“This is not a blue bottle 1/.6”: il nuovo profumo di Histoires de Parfums

“This is not a blue bottle 1/.6” è la nuova fragranza estiva del brand francese di profumeria artistica Histoires de Parfums che perpetua il know-how della Haute Parfumerie francese, la ricercatezza delle materie prime, la nobiltà e la creatività. Scopriamola insieme.

 

Histoires de Parfums: una biblioteca di storie olfattive 

Histoires de parfums, brand francese di profumeria di lusso, è stata fondata nel 2000 da Gérald Ghislain, poliedrico personaggio parigino dall’animo esploratore che, dopo una brillante carriera come chef, ha debuttato nel mondo delle fragranze.
Un profumo fa evocare in noi ricordi, accende la nostra memoria olfattiva, spesso ricordandoci di aver visitato un luogo solo sentendo il profumo delle piante che lo circondano.
Sarebbe bello se si potessero racchiudere tutti i profumi conosciuti in una biblioteca, una biblioteca olfattiva che racconti storie di personaggi famosi, di anni mitici, di poemi, di musica.
E’ partito da qui il naso Gérald Ghislain per creare il suo brand appunto chiamato Histoires de Parfums che incarna appieno il lusso, la nobiltà, la creatività tipici della profumeria francese, e li infonde di storie di viaggi, dive, romanzi, poemi, musica.
La sua collezione di fragranze prende ispirazione da romanzi, partiture musicali e poemi eroici che ci fanno “incontrare” personalità d’eccezione, materie prime mitiche, dive sublimi, in un viaggio ideale tra Occidente e Oriente, tra passato e futuro, senza altra regola se non la sua libera ispirazione e la ricerca dell’emozione più bella.
E’ proprio la sperimentazione e l’abilità nell’abbinare i sapori, eredità del suo passato da chef, e componenti inaspettati e sorprendenti a rendere le fragranze di Monsieur Ghislain assolutamente unconventional e indimenticabili.

 

“This is not a blue bottle 1/.6”: la nuova fragranza di Histoires de Parfums

Per l’estate 2020 il suo irrefrenabile spirito creativo ci regala “This is not a blue bottle 1/.6” una nuova fragranza che si aggiunge alla collezione ceci n’est pas un flacon bleu / this is not a blue bottle ed è dedicata alla più emozionante e potente delle energie: quella dell’amore.
Ispirata alla poesia La terra è blu come un’arancia” che Paul Eluard dedicò alla sua amata Gala, che divenne poi moglie di Salvador Dalì, 1./6 è il ritratto “surrealista” di un sentimento gioioso e leggero.
La brillante apertura di agrumi frizzanti evoca l’immagine di un amore sempre verde che sboccia all’ombra di alberi di agrumi. Baci volano nell’aria,bianchi, come petali di neroli per poi posarsi sulle labbra di pompelmo. Nel cuore i fiori di arancio e di gelsomino ne sottintendono la purezza, mentre le note di fondo, caratterizzate da vaniglia e muschi bianchi, rappresentano lo scenario olfattivo ideale per due corpi stretti in un passionale abbraccio.Il fiore di loto dilata le pupille,il solo toccarsi eleva un sussurro di geranio e infiamma il desiderio di bersi vicendevolmente come il succo di arancia matura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.