La Deborah Milano Make Up Academy apre le porte agli aspiranti truccatori

Il 12 ottobre prossimo  Deborah Milano Make Up Academy apre le porte a tutti gli aspiranti truccatori per incontrare il proprio team di make up artist e partecipare a una giornata esplicativa e ricca di sorprese.

 

Giunta al secondo anno di vita, l’Academy di Deborah Milano si è già confermata come una tra le più solide e prestigiose realtà di un settore i cui trend di crescita sembrano non conoscere flessioni di alcun tipo.
Nata dall’ unione tra la Fondazione Luigi Clerici, realtà storica nell’ ambito formativo milanese, e Deborah Group, l’Academy guidata dall’ Official Make Up Artist Luca Mannucci si prepara a bissare un intenso anno di successi.
In moltissimi, infatti, hanno frequentato con profitto i molti corsi proposti sia a chi desidera intraprendere o arricchire il proprio percorso professionale, tanto a chi, per passione o carenza di tempo, desidera approfondire le proprie conoscenze relative al mondo del make up.
L’ Open Day del 12 ottobre, quindi, si preannuncia essere un’occasione ricca di opportunità grazie al programma che attende non solo chi sogna, ma anche chi concretamente desidera entrare a far parte di uno dei settori cardine del mondo della moda e dello spettacolo.
Le porte dell’accademia di Via Montecuccoli 44/2 a Milano si apriranno alle ore 10 rivelando i 600 metri quadri dedicati al mondo della bellezza.
Per i curiosi che vogliono partecipare, possono iscriversi compilando l’apposito form che si trova sul sito https://deborah.clerici.lombardia.it/ alla voce “Open Day”.
Ad accogliere tutti gli ospiti ci sarà Luca Mannucci e il suo team di professionisti docenti che introdurranno le attività e faranno conoscere tutti gli aspetti di questa straordinaria realtà formativa.
Dopo aver ricevuto la brochure illustrativa e aver terminato un primo giro di chiacchierate con i Makeup Artist dell’accademia, alle 11:00 gli ospiti potranno assistere all’evento clou della giornata. I fortunati presenti, infatti, saranno testimoni di una straordinaria session che vedrà Luca Mannucci truccare la famosa influencer Melissa Tani e potranno constatare con i propri occhi cosa significhi non solo essere un make up artist di successo, ma come un grande professionista opera dalla sua postazione.
L’Open Day proseguirà con uno shooting allestito per la stessa Melissa per fissare, a beneficio di chi sogna di approcciare questo mondo, l’opera di Luca.
Ma non finisce qui!
La Deborah Milano Makeup Academy ha ritenuto doveroso far conoscere ai partecipanti anche e soprattutto l’elevato standard formativo della propria accademia. Sarà, quindi, la volta di diverse session tenute dalle quattro allieve top dello scorso anno, le quali si prodigheranno per truccare gratuitamente le aspiranti allieve del prossimo anno.
L’intero evento sarà ripreso dal videomaker ufficiale previsto da Deborah Milano e, nel corso della giornata, verranno realizzate diverse dirette Instagram e Facebook, dove, coloro che non hanno potuto partecipare fisicamente all’evento, potranno comunque interagire con il team di Deborah Milano Make Up Academy sottoponendo loro domande e dubbi.
L’attività proseguirà con un ultimo giro di incontri tra il team docente e i futuri allievi per rispondere alle ultime curiosità. Tutti gli spazi dell’accademia saranno aperti e visitabili da parte di chiunque desideri iniziare a calarsi nel ruolo per cui questa scuola prepara le future promesse.
Alle 13:30, per ritemprare le forze, la giornata terminerà con un momento di relax accompagnato da un buffet che Deborah Milano Make Up Academy offrirà a tutte le partecipanti.
Fateci sapere se il vostro sogno si è realizzato!

2 pensieri su “La Deborah Milano Make Up Academy apre le porte agli aspiranti truccatori”

  1. I just want to say I’m beginner to blogging and site-building and definitely liked this blog site. Very likely I’m want to bookmark your site . You absolutely come with superb articles. Many thanks for sharing your blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *