Gino Sorbillo porta a Milano la Pizza Regionale.

Gino Sorbillo, celebre pizzaiolo partenopeo, porta a Milano la Pizza Regionale con l’apertura del suo quarto locale,Pizza Gourmand in via Ugo Foscolo 3, a due passi dal Duomo.
Si sa che la pizza mette sempre d’accordo tutti dal sud al nord Italia ed ancora di più se a sfornarla è un talento di pizzaiolo come Gino Sorbillo. Ma la vera novità di questa pizzeria è che le pizze non sono napoletani ma regionali, ossia contengono ingredienti provenienti dalle diverse regioni d’Italia.
Noi di I Like Milano siamo stati accolti, ieri sera, da Gino Sorbillo, con il grande calore ed entusiasmo che lo contraddistingue,come ad una festa tra amici. Gino e suo fratello Toto ci hanno raccontato le loro pizze regionali che sono, appunto, “gourmand” perché si basano sulla qualità degli ingredienti accostati in base alla loro provenienza e cotte, novità assoluta, in un “forno elettrico”.
Abbiamo osservato come vengono impastate e realizzate ed, in un poco tempo, abbiamo fatto il giro dell’Italia assaggiando alcune delle pizze regionali, la Campania con il il tocco del Pecorino Bagnolese dà quel sapore in più che ne ricorda la provenienza, la Lazio con il suo saporito guanciale di Amatrice, la Lombardia con il Gorgonzola Piccante di San Lucio e la Luganega di Maiale in Budello Naturale, la Sardegna con il suo tripudio di formaggi sardi come il Pecorino Tiu Ettori, il Fiore Sardo Dop e la Ricotta Salata di Oristano …e molte altre ancora che non vi sveliamo ma vi invitiamo a degustare direttamente da Pizza Gourmand.
Il menù prevede, questo mese, 10 pizze regionali.Dal prossimo mese Gino ne proporrà altre dieci, in modo da completare il menù di venti pizze regionali, tante quante sono le regioni d’Italia.
Oltre alle pizze il menu offre i buonissimi dolci di Casa Infante, un’altra icona della tradizione dolciaria napoletana, in perfetto connubbio con le pizze regionali di Gino Sorbillo.
Una pizza trasversale, dunque, dal Sud al Nord Italia che accontenta tutti i gusti e non dimentica l’origine della pizza.
E voi che aspettate a scoprire la pizza della vostra regione da Pizza Gourmand di Gino Sorbillo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *