A Milano di pane in meglio con PanB, il primo locale di panini cotti sotto una campana di vetro

Avete mai mangiato dei deliziosi e soffici panini cotti a vapore sotto una campana di vetro e farciti con ogni ben di Dio? A Milano si può nella nuova sede di PanB Milano in Corso Garibaldi 104. Incuorisite siamo andate a provarli anche noi e leggete cosa abbiamo scoperto.

Panbolla è un panino che, dopo 48 ore di lievitazione, cuoce a vapore sotto una campana di vetro, risultando soffice e leggero come una nuvola. Il suo ideatore è il mastro panificatore Adriano Continisio che ha inventato un metodo di cottura nuovo che proteggesse il pane senza aggredirlo. Come? Mettendolo proprio sotto una campana di vetro!
Il suo panbolla dentro la campana cuoce in un attimo, sfruttando il calore della piastra su cui è appoggiato e lo stesso vapore che il pane fortemente idratato sprigiona sotto la campana. E’ proprio la magia del vapore che dona al pane caratteristiche uniche: una crosticina friabile e una mollica che si scioglie in bocca.
Panbolla viene sottoposto a ben 48 ore di lievitazione, necessarie, in base agli studi di Adriano, per creare un prodotto naturalmente digeribile, unico e impareggiabile per leggerezza, senza miglioratori, acceleratori di crescita e prodotti chimici aggiunti.
L’alternativa perfetta per le richieste nutrizionali dei giorni nostri, ma Panbolla offre anche le condizioni ideali di una cottura alternativa al tradizionale forno, producendo eccellenza qualitativa unica nel suo genere. Un prodotto dalla semplicità disarmante preparato con farine selezionate dai migliori mulini italiani lavorato a mano con oltre 48 ore di lievitazione, che cuoce a vapore in pochi minuti sotto i nostri occhi dentro una campana di vetro, mostrando nel contempo tutto il fascino della semplicità. Panbolla viene farcito con ingredienti italiani d’eccellenza.
Dopo aver incontrato Paola Sersante, professionista animata dalla passione per gli abbinamenti tra gusti intriganti, Adriano decide proprio con lei di dedicare al Panbolla il primo locale nel Centro Commerciale Torribianche di Vimercate a cui si aggiungono il Centro Commerciale Oriocenter, quello Adigeo di Verona e infine finalmente Milano.
Il PanB meneghino si trova in Corso Garibaldi 104 ed è il protagonista di un menù ricco di proposte.
E’ infatti un prodotto ultra versatile, perfetto sia salato che dolce, proposto nella versione salata anche con impasti speciali alla curcuma, al segale e al pomodoro, abbinato solo ad ingredienti di primissima qualità.
Noi abbiamo provato la speciale edizione Panronz ideato dallo Chef Mirko Ronzoni con salmone affumicato norvegese, guacamole, mango, sesamo nero tostato e rucola nella versione dell’impasto alla curcuma. E c’è anche la speciale edizione Panmocho dello chef Mocho. Non ci siamo fatti mancare anche il più tradizionale Panburger con hamburger 150 gr., provola d’Agerola caseificio Fratelli Fusco, speck croccante dell’Alto Adige, pomodoro, insalata, salsa BBQ, olio extra vergine bio nell’azzeccatissima versione dell’impasto al pomodoro.
Oltre al Panbolla potete scegliere anche la Panbizza per rimanere sul salato, realizzata con la stessa procedura del panbolla e disponibile in diverse varianti. Noi vi consigliamo ovviamente la Granbizza Milano con prosciutto crudo Milano Gran Riserva, fior di latte d’Agerola caseificio Fratelli Fusco, pomodorini ciliegino, scaglie di Grana Padano, rucola, polpa di pomodori pelati ed olio extravergine bio. E per concludere non perdete il Bollicino, un dessert soffice, vanigliato e caldo ripieno alla nutella, crema pasticcera, pistacchio, cioccolato fondente o bianco. Il sogno proibito di ogni goloso in questi giorni al prezzo speciale di 1,90 Euro.
Non disperino però quelli che sono a dieta, nel menù ci sono anche delle super insalatone healthy e tasty, servite con croccanti crostini di Panbolla che renderà la vostra insalata sicuramente più appetitosa.
Da PanB in Corso Garibaldi 104 a Milano potrete gustare il vostro Panbolla sia comodamente seduti ai tavolini del locale dentro ma anche all’aperto nell’ampia area esterna ammirando la vivacità del pieno centro di corso garibaldi, Inoltre potete portare i Panbolla anche a casa vostra, grazie al servizio take away che comprende le istruzioni per farsì che il vostro Panbolla sia come quello preparato nel locale. Una volta a casa, infatti, vi basterà riscaldarlo in una padella con il coperchio per ritrovare tutto il gusto del panino appena sfornato o meglio appena scampanato.
Lo sappiamo non vedete l’ora di provare questa rivoluzionaria esperienza, ci teniamo solo ad aggiungere che per deliziare i palati esigenti di noi milanesi nel locale PanB di Corso Garibaldi potrete degustare anche una selezione di cocktail , una combo perfetta insieme al panino per un aperitivo una cena o uno spuntino notturno, visto che il locale chiude alle 2 di notte in piena sintonia con la vivacità di Corso Garibaldi,una via che non dorme mai!
Cosa ne pensate? Siete curiosi di provare questa nuova idea di PanFood?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.