the merchant of venice

The Merchant of Venice svela nel cuore di Milano la Corte Segreta dei Profumi

In occasione della Milano Fashion Week Women’s, The Merchant of Venice, il marchio di profumeria ricercata ed artistica di Venezia, svela al pubblico le due nuove fragranze della linea Murano Collection: Andalusian Soul e Mystic Incense e lo fa nella suggestiva Corte Segreta dei Profumi in via Brera 4 nel cuore di Milano da oggi 21 settembre a domenica 23 settembre, con orario continuato dalle 10.30 alle 19.30

Al centro del cortile di via Brera 4 fa da scenario un esclusivo Fragrance Bar che espone le collezioni del marchio veneziano ed attorno al quale sarete accompagnati in un indimenticabile viaggio olfattivo sulle tracce delle antiche rotte marittime, dette Mude, che collegavano Venezia ad un territorio vastissimo – dall’Oriente all’Africa e a tutta l’Europa fino ai mari del Nord –  e solcate dai mercanti veneziani al tempo della Serenissima, per scoprire due nuovi profumi di cui si arricchisce la linea Murano Collection di The Merchant of Venice : Andalusian Soul e Mystic Incense.
Andalusian Soul e Mystic Incense, riprendendo il concept della linea Murano Collection, esprimono il fascino di terre lontane la cui storia si è intrecciata indissolubilmente con quella di Venezia e si ispirano ad una muda e alle materie prime importate da questa a Venezia.
Raccontano odori ed essenze di luoghi misteriosi, omaggiando materie prime raramente utilizzate nell’ambito della profumeria ed ispirandosi alle preziose essenze e spezie che i veneziani importavano attraverso le mude, per offrire agli appassionati un’originale esperienza olfattiva e sensoriale.
Andalusian Soul  è una fragranza audace caratterizzata da acacia raffinata e fresca, vaniglia elegante e sensuale, ambra intensa, arricchita da tocchi di cisto e rum. Il sublime mix di preziose e ricercate materie prime è reso ancor più affascinante da accordi balsamici e dall’aromatica salvia.
Questo capolavoro olfattivo è dedicato alla Muda di Barbaria e alle materie prime che trasportava. Questa rotta marittima collegava la Serenissima alle terre del Marocco e del Sud della Spagna. Il calore espresso da questa fragranza, estremamente femminile, rievoca il tepore e il mistero delle terre soleggiate da cui proviene. Le note alcoliche di testa rimandano alle bevande anticamente prodotte a Malaga, all’epoca ambite in tutte le corti europee. Anche l’elegante flacone, nei toni e nelle sfumature giallo e arancio, ricorda le calde atmosfere del Marocco e della Spagna del Sud.Il capolavoro olfattivo è creazione del naso profumiere Guillaume Flavigny.
Mystic Incense è una nuova e sofisticata interpretazione dell’incenso, resina oleosa secreta da alcune piante di Boswellia, tipiche della Penisola arabica e dell’Africa. Elegante e persuasiva, crea un perfetto accordo legnoso e gourmand. La base conferma la personalità vigorosa di questa fragranza con essenza di cacao, mentre l’incenso è riscaldato da note di muschio. Una fragranza armoniosa e seducente con una lunga persistenza.
Questa originale fragranza riprende la Muda di Siria, rotta che collegava Venezia alla Costa del Libano e all’isola di Cipro. Il capolavoro olfattivo è creazione del naso profumiere Natalie Gracia-Cetto. Questa mistica composizione è racchiusa in un prezioso flacone nei toni verde e marrone con un design che interpreta in chiave contemporanea la millenaria tradizione del vetro di Murano.
Due Profumi di Culto e Cultura che conquistano sin dal primo respiro e sprigionano eleganza e storia, fascino e mistero e che renderanno unica e riconoscibile la vostra presenza!
i like milano

2 pensieri su “The Merchant of Venice svela nel cuore di Milano la Corte Segreta dei Profumi”

  1. I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog and was wondering what all is needed to get setup? I’m assuming having a blog like yours would cost a pretty penny? I’m not very internet smart so I’m not 100 sure. Any suggestions or advice would be greatly appreciated. Thanks|

  2. I’m impressed, I must say. Rarely do I come across a blog that’s equally educative and engaging, and without a doubt, you’ve hit the nail on the head. The problem is an issue that not enough folks are speaking intelligently about. I am very happy that I stumbled across this during my search for something concerning this.|

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *