RAJANI presenta MOROCCO e O-FU-JING, le sue due ultime affascinanti fragranze

Qualche giorno fa siamo state invitate nella nuova e lussuosa profumeria Zhor di Via Montenapoleone 14,che vende i profumi e le essenze più pregiate e ricercate al mondo, per assistere alla presentazione delle novità di RAJANI, un brand di profumi di lusso creato ad aprile scorso dalla italianissima proprietaria Raffaella Tarana con gli ingredienti più rari e costosi e con una vena dark che esprime nelle sue fragranze.

 

 

Raffaella Tarana in persona ci ha presentato le sue due ultime fragranze MOROCCO e O-FU-JING che si aggiungono alle prime quattro della collezione RAJANI con cui ha debuttato nell’ affascinante mondo della profumeria di nicchia.
RAJANI in sanscrito significa notte e simbolo del brand la pantera nera di cui i profumi RAJANI hanno le stesse caratteristiche.
Narra la leggenda che la pantera nera quando caccia le sue prede nelle notti di luna piena emani un profumo così inebriante ed ipnotico che le attira irreparabilmente verso le sue fauci facendole cadere immediatamente vittime al suo cospetto senza che essa compia sforzo alcuno.
Anche i profumi RAJANI, creati con gli ingredienti più rari e costosi al mondo, presentano delle note molto dark ed intense: una volta annusati, gettano un incantesimo che ci avvolge in un velo di oscurità luminosa che crea dipendenza.

MOROCCO e O-FU-JING sono gli ultimissimi profumi lanciati dal brand, simmetricamente diversi e perfettamente complementari tra di loro.
MOROCCO è la rosa sontuosa del Marocco, orientale e speziata, berbera e selvatica  che si sposa in maniera voluttuosa con la menta, lo zafferano ed un’ insolita nota di dattero. A rafforzare la struttura della fragranza contribuiscono poi note di rhum,tè,tabacco e sandalo. Sugellano il tutto, con secca potenza, note di legno di cedro e legni neri.Il risultato è un profumo colorato,fatto di nuances vivaci ed intense.

O-FU-JING è “veleno nero” letteralmente in mandarino; è il termine con cui i cinesi definiscono l’oppio. Alla base di questa fragranza un’insolita nota di papavero che alleggerisce il “fumoir d’oppio” per darne un’interpretazione assolutamente fuori da ogni schema.
La nota papavero è abbinata ad un accordo di pompelmo e bergamotto che la rende fresca e ad un altro osmanthus/ylang ylang che ne accentua il lato onirico. Il tutto viene catturato da una forte dose di incenso, di ambre grigie e di vetiver.
La nota di gin tonic, l’aldeide cacao e il benzoino aggiungono un ulteriore fascino caleidoscopico a questa fragranza per dar vita ad un fiorito modernissimo ed originalissimo.

 

I profumi RAJANI sono creati con la collaborazione della Moellhausen.
Il packaging, sontuosamente nero e sofisticato, completa l’esperienza sensoriale. Il formato è da 50 ml.
Siete pronti anche voi ad indossare un profumo RAJANI e a trasformarvi in pantere nere per far cadere immediatamente ai vostri piedi le prede che mirate?

1 pensiero su “RAJANI presenta MOROCCO e O-FU-JING, le sue due ultime affascinanti fragranze”

  1. Hmm is anyone else experiencing problems with the images on this blog loading? I’m trying to figure out if its a problem on my end or if it’s the blog. Any responses would be greatly appreciated.|

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *