mani in pasta

Mettere le Mani in Pasta non è mai stato così facile!

Mettere le mani in pasta non è mai stato cosi facile!Dove?Dalla pizzeria Mani in Pasta  in cui finalmente è possibile creare la pizza secondo i propri gusti scegliendone l’impasto e gli ingredienti che ci piacciono di più.

Tutto nasce da un’intuizione di Andrea Villani, con trascorsi in una agenzia di pubblicità milanese, che vede nel mondo della pizza ampio spazio di manovra. Non gli piaceva la pizza che trovava in giro, spesso era realizzata con impasti poco digeribili, con ingredienti non eccezionali. Ed è per questo che crea “con le sue mani” la prima pizzeria Mani in Pasta in fondo a via Padova 205 nel 2014, seguita nel 2016 da un altro locale in via Carlo Pisacane 47. E non si ferma qui! Sono previste nuove aperture a Milano ed è allo sviluppo un piano di espansione nel resto dell’Italia, a Londra e in altre capitali europee.

Ma quali sono le peculiarità di Mani in Pasta?

Sono tre le peculiarità di Mani in Pasta: gli impasti, gli ingredienti e la personalizzazione. Tre caratteristiche che si intrecciano tra loro: i clienti possono scegliere il tipo di impasto per le pizze in carta o costruire la propria scegliendo ogni singolo ingrediente.
La scelta dell’ impasto è la caratteristica più innovativa e stimolante di Mani in Pasta. Le farine, di altissima qualità, arrivano dal Molino Quaglia (in provincia di Padova), uno dei più innovativi d’Europa.
Due le scelte d’impasto: una miscela di tre farine macinate a pietra, integrale con spremitura a tutto chicco, grano duro e farina zero, lievito madre e 72 ore di lievitazione; la seconda a base di acqua di mare purificata (-50% di sodio), farina integrale, di soia e di segale, semi interi di girasole, sesamo, lino, miglio, lievito madre, 36 ore di lievitazione. Questi impasti nascono dall’esigenza di creare qualcosa di digeribile, perché una volta finita, la pizza non deve rimanere un peso sullo stomaco. Anche il metodo di cottura è rilevante. Il forno a legna? Non è detto che vada bene, perché comunque crea combustione e dei residui; meglio il forno elettrico su pietra.
La pizza digeribile è farcita su misura dei gusti, fantasie e allergie di ognuno. Infatti è possibile crearla con gli ingredienti che si vogliono e per sceglierli si colorano i pallini indicati sul foglietto di carta dell’ordinazione. Gli ingredienti sono frutto di una attenta ricerca e selezione: sono presenti molti prodotti a denominazione di origine e all’elenco di quelli sempre disponibili si aggiungono anche alcuni extra legati alle disponibilità del momento. Ogni ingrediente ha un prezzo e si può così creare una pizza in base ai proprio gusti e alle proprie tasche. Una scelta molto ampia, dunque, che spazia dai formaggi alla frutta e verdura, salumi e pesce. Non mancano le pizze consigliate ed inoltre periodicamente vengono suggerite delle pizze gourmet. Queste cambiano a seconda la stagione e secondo la disponibilità degli ingredienti.
I locali sono ben curati del punto di vista estetico ed  informali al punto giusto. In via Pisacane è possibile anche mangiare all’aperto. Da Mani in Pasta, dunque, si può dare libero sfogo alla propria creatività per farsi fare una pizza personalizzata e dargli il proprio nome.
Indovinate che nome abbiamo dato alla nostra pizza? I Like Milano: impasto all’acqua di mare, base di mozzarella fiordilatte e briè, pomodorini datterini,prosciutto crudo, scaglie di mandorle e pistacchi, rosmarino  ed al centro una bella e fresca burrata pugliese contornata da fichi freschi. Chiedetela da Mani in Pasta, siamo sicuri Vi piacerà moltissimo!

i like milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.