Gino Sorbillo lancia la moda del Carnevale della pizza

Lo abbiamo conosciuto a Milano Gino Sorbillo in occasione dell’apertura della sua quarta pizzeria a pochi passi dal Duomo e siamo subito stati travolti dalla sua naturale accoglienza e genuinità proprio come la pizza che sforna.Non ci stupisce pertanto che, in occasione del Carnevale, nella sua Napoli, siano stati avvistati bambini mascherati da Gino Sorbillo e da zia Esterina, la celebre zia della pizza fritta, che hanno fatto sorridere e inorgoglire il celebre pizzaiolo.
E lo stesso Gino, scattandosi una foto con loro ha commentato “I meravigliosi bambini del mio quartiere si vestono da Gino e da zia Esterina per Carnevale attrezzandosi anche con un bellissimo banchetto pieno di pizze fritte e pizze al forno.Una sorpresa indimenticabile, nei bambini il futuro di Napoli e delle sue eccellenze conosciute in tutto il mondo. Esempi positivi ed incoraggianti”.
Gino continua così, sei il nostro orgoglio italiano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.