Apre Memà Café,la Sicilia che non ti aspetti a Milano

In Largo Bellintani 2, proprio di fronte alla chiesa del Lazzaretto, appena restaurata e riportata alla sua originaria bellezza, ha aperto Memà Café, che in dialetto significa “mia mamma”, un nuovo bar siciliano che s’ispira alla Sicilia più autentica sia per quanto riguarda il look sia per le proposte del menù.
Nel design del locale la Sicilia viene svelata poco per volta attraverso rimandi architettonici, piante, profumi e sapori: il bancone e le posate in ottone rimandano ai mosaici della cattedrale
di Monreale; le sedie e i tavoli riprendono i colori e le curve della Cuba di Palermo; il bagno, da cui si accede attraverso un ascensore, è dipinto interamente con un blu che cita il manto dell’Annunciata di Antonello di Messina.
Anche le proposte sul menù sono state studiate per rievocare luoghi della Sicilia,come il piatto unico ‘Marzamemi’, con il carpaccio di tonno,le granite diluite con liquori siciliani ed il cioccolato modicano e il pane cunzato (pane condito) ‘Favignana’, con il pesce spada. Ed è proprio il pane cunzato il cavallo di battaglia di MEMÀ: il pane condito che le mamme siciliane preparano ai loro figli a ogni ora del giorno, anche di notte.
Per far vivere al meglio, e in modo completo, l’esperienza della Sicilia MEMÀ ha adottato alcune tecniche innovative come, ad esempio l’affumicatura dei cocktail per esaltare i profumi degli agrumi o della lavanda e l’utilizzo di liquori siciliani.

2 pensieri su “Apre Memà Café,la Sicilia che non ti aspetti a Milano”

  1. Thanks , I’ve recently been searching for info approximately this topic for ages and yours is the greatest I have came upon so far. But, what about the bottom line? Are you positive in regards to the supply?|

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *