Antonelli Firenze:l’estate d’inverno

 

C’è l’estate nell’inverno 2018 di Antonelli Firenze per una collezione che gioca su cromie, contrasti e sovrapposizioni superando ogni confine.
Una esplosione di colori decisi e ricchi di personalità che, declinati nei tessuti invernali e nelle fantasie jacquard, perdono ogni stagionalità e propongono un nuovo accostamento con i bianchi, i grigi, i cammelli.
Il giallo del sole, il rosso fiamma, l’arancione-ruggine, il blu copiativo e il verde-turchese, sono le inaspettate cromie dei cappotti bon ton in lana, di quelli in alpaca strappata, dei nuovi montoni dal peso piuma, dei capospalla damascati e dei lunghi chimono floreali.
Mentre diventano elemento decorativo come bande laterali dei pantaloni o esaltano la luminosità nelle fantasie delle camicie in seta.
Fanno la differenza le tante versioni del velluto, declinato nelle nuance della collezione e proposto a costa schiacciata, liscio, jacquard, stampato per gonne, pantaloni, blazer, ma anche in cappotti vestaglia o modelli jogging che, a costa schiacciata, diventano nei loro colori un capo elegante.
E il blu diventa il nuovo nero nei look più formali dove i pantaloni in seta sono da indossare con maglie over in angora dal peso piuma.

3 pensieri su “Antonelli Firenze:l’estate d’inverno”

  1. I’m not sure where you are getting your info, but good topic. I needs to spend some time learning much more or understanding more. Thanks for wonderful information I was looking for this info for my mission.|

  2. I just want to mention I’m newbie to weblog and really liked you’re blog. Most likely I’m going to bookmark your blog post . You amazingly come with very good stories. Thanks a bunch for sharing with us your webpage.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *