Milano Digital Fashion Week: dal 14 al 17 luglio sfilate ed eventi virtuali (oltre alle sfilate fisiche di Etro e Dolce e Gabbana)

Camera Nazionale della Moda Italiana, con il supporto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e di ICE Agenzia, lancia la prima edizione di Milano Digital Fashion Week. Un appuntamento per promuovere le collezioni uomo primavera/estate 2021 e le pre-collezioni uomo e donna primavera/estate 2021.

Per la prima volta nella sua storia, CNMI sperimenta una formula altamente innovativa, attraverso un portale digitale live, per raccontare la moda in maniera inaspettata, creando un luogo virtuale dove incontrarsi, scoprire le novità di stagione, confrontarsi con i temi più significativi della scena contemporanea.
E come spiega Carlo Capasa, presidente di CNMI: “Digital Fashion Week nasce come risposta al distanziamento sociale ed alla difficoltà di viaggiare imposta dalla situazione sanitaria mondiale ma vuole anche essere una soluzione dinamica alle complessità del presente, uno strumento funzionale e creativo progettato per vivere di vita propria o per sostenere l’appuntamento con le sfilate fisiche quando sarà possibile tornare alla pienezza degli appuntamenti in presenza, che restano fondamentali nel promuovere l’enorme valore produttivo e creativo del Made in Italy.”
Per la realizzazione della piattaforma digitale, CNMI si avvale delle competenze di Accenture, società di consulenza leader a livello mondiale, che ha disegnato e sviluppato l’esperienza digitale.

Milano Digital Fashion Week: il calendario degli appuntamenti

Milano Digital Fashion Week si articola su 4 giorni di appuntamenti live, fruibili 24 ore su 24, coprendo diversi fusi orari, compreso quello americano, grazie alla testata internazionale The New York Times, streaming partner ufficiale della Milano Fashion Week.
Il palinsesto prevede un calendario vero e proprio che garantirà degli slot (di circa 1 ora) in cui ciascun brand partecipante potrà esprimere la propria creatività e le sue novità di collezione.
In contemporanea ci saranno delle “stanze tematiche” che, sotto la direzione di Luca Stoppini, verranno affidate a personaggi chiave della scena attuale che selezioneranno contenuti in linea con le tematiche cardine di CNMI. In particolare si parlerà di sostenibilità, artigianalità, innovazioni tecnologiche, inclusione e diversità.
Al giornalista statunitense Alan Friedman verrà affidata invece una “stanza istituzionale” dove dialogherà con personalità di spicco della politica e dell’imprenditoria.
Non mancherà, come da tradizione, l’area dedicata ai nuovi talenti della moda chiamata International Hub Market. Centrale sarà poi l’area dedicata agli Showroom. I singoli brand decideranno se dare libero accesso a tutto il pubblico o solo agli addetti ai lavori.

Milano digital Fashion Week: i 37 brand partecipanti

Si parte il giorno 14 luglio con Prada alle ore 14 e Alberta Ferretti alle 15, precedute da Msgm, Magliano, Plan C, e seguite da Valextra, Vivetta, Edith Marcel e Philipp Plein.
Il giorno clou è il 15 luglio, quando i fortunati prescelti potranno assistere alla sfilata fisica di Etro alle 10 all’hotel Four Season e alla sfilata fisica di Dolce&Gabbana alle 17.30 nel campus di Humanitas University. Nel mezzo si potranno seguire gli eventi di Les Hommes, MTL Studio, Matteo Lamandini, Fabio Quaranta, Apn 73, M1992, United Standard, Sunnei e Serdar.
Il 16 luglio sarà la volta di Simona Marziali, Ermanno Scervino, Philosphy di Lorenzo Serafini, Salvatore Ferragamo, Tod’s, Dsquared2, Han Kjobenhavn, Numero00 e David Catalan.
L’ultimo giorno, il 17 luglio chiudono i grandi nomi come Gucci, Ermenegildo Zegna e Missoni. E prima di loro Eleventy, Children of the Discordance, Jieda, Federico Cina, Gall e Andrea Pompilio.
Da sottolineare poi che il calendario è in continuo aggiornamento su cameramoda.it
Milano Digital Fashion Week sarà visibile sui canali digitali di Camera Nazionale della Moda Italiana (Instagram, Twitter, Facebook,Linkedin, Weibo, Youtube).
Buona Digital Fashion Week a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.