Gin Mare “Capri”, il primo gin che rende omaggio a Capri e al suo “Giardino Mediterraneo”

Gin Mare, il primo gin che ha delineato la propria identità racchiudendo lo spirito di mediterraneità in un distillato, celebra i suoi 10 anni di vita con il lancio del nuovo Gin Mare Capri e sostenendo la riqualificazione di un Giardino Mediterraneo presente sull’isola caprese. Un progetto culturale di salvaguardia ambientale per riportare all’antico splendore un pezzo di terra prezioso per l’isola. Scopriamo di cosa si tratta.

 

 

 

Un nome molto evocativo e suggestivo per il primo distillato di Gin Mare che porta Capri nel nome, prodotto in Limited Edition dal gruppo spagnolo Vantguard. Gin Mare “Capri” raccoglie la vera essenza di un’isola mitica e nasce dalla voglia di esprimere profumi e sapori dell’isola azzurra concentrati in una elegante ed unica bottiglia che oltre alle botaniche classiche di Gin Mare quali Oliva Arbequina, basilico italiano, timo turco, rosmarino greco, coriandolo, ginepro, cardamomo, rimanda alle essenze aromatiche dell’isola e ai sapori autentici ed emblematici degli agrumi, quali limoni e i bergamotti, esaltandone il gusto. Un nuovo carattere, un prodotto che tenta da sempre di unificare in un sorso tutta la semplicità e la ricchezza dell’animo marino, proiettando una visione profondamente mediterranea dal sentore di salsedine e dallo slanciato profumo della macchia mediterranea. Un omaggio alla cultura e alla bellezza della tradizione italiana.
Un vero e proprio viaggio sensoriale, un percorso nei sentieri impervi rocciosi di Capri, dai boschi alla scogliera, fino ad arrivare al largo dei faraglioni, simbolo eterno di questo paradiso.
Nuovo anche il design della bottiglia da 70cl, diverso rispetto alla versione originale di Gin Mare, a partire dal tappo in sughero completamente sostenibile con un elemento decorativo in metallo nella parte superiore. L’etichetta è in tessuto bianco, bordata di azzurro. Il collo della bottiglia è affusolato mentre il vetro ha un effetto martellato ispirato alle coste rocciose erose del mare e dalle increspature delle onde, conferendo alla confezione una sensazione di artigianalità ed estrema cura del dettaglio. A completare il design, un piccolo cordoncino al collo della bottiglia con la sagoma cartonata dell’isola di Capri sulla quale vengono riportate le caratteristiche del prodotto e l’indicazione del decennale come occasione del lancio di questa edizione limitata.
Gin Mare Capri sostiene un importante progetto culturale di salvaguardia e tutela ambientale di un singolare giardino mediterraneo situato proprio nel cuore dell’isola caprese a pochi metri dalla celebre piazzetta di Capri per riportarlo alla sua bellezza autentica e originaria.
Si tratta di un vero e proprio giardino mediterraneo di circa 1000 mq abbandonato e popolato da piante di limone con accesso esclusivo da Via Acquaviva 24, la celebre salita che conduce dal porto di Marina Grande in piazzetta. L’operazione legata al Giardino Mediterraneo prevede il risanamento dell’agrumeto dove sono presenti alberi decennali, il rimpiazzo e il piantamento di nuovi agrumi e la semina di erbe aromatiche come il timo, il basilico e il rosmarino. Oltre alle attività legate al concetto del green and sustainable, nel giardino sarà allestita un’area relax, dove le persone troveranno un’oasi di benessere per sostare e rilassarsi di fronte al magico panorama caprese, godendo di un cocktail fresco e dissetante presso il Corner Bar by Gin Mare che verrà inaugurato nell’estate 2022.
Se siete dei veri  appassionati di Gin non potete perdere l’occasione di acquistare questa bottiglia esclusiva di Gin Mare Capri sostenendo in questo modo anche un importante progetto ambientale e culturale che vi trasporterà in un meraviglioso giardino mediterraneo di questa meraviglia del Mediterraneo che è l’Isola di Capri. E magari ci auguriamo l’anno prossimo di berlo proprio nel Corner Bar del Giardino Mediteranneo a Capri!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.