Osteria dei Malnat: la vera cucina lombarda a Milano

La Lombardia è una grande regione, piena di ottimi ristoranti, ma se volete provare la vera cucina lombarda dovete assolutamente fare una visita all’ Osteria dei Malnat,  in zona De Angeli, un angolo di vera Lombardia a Milano, che, a dispetto del significato lombardo del nome, letteralmente “nato male“, a nostro parere, è uno dei ristoranti di cucina lombarda “meglio riusciti” a Milano. Noi di I Like Milano lo abbiamo fatto ed è stato delizioso.

 

Arrivate all’ Osteria dei Malnat, situata in via Caccialepori 3 a Milano, siamo state accolte dall’ospitalità  e professionalità di Giampaolo Caggiano, il maitre di sala che, per tutta la serata, ci ha coccolate e accompagnate in questo viaggio nei sapori tipici della cucina lombarda e l’ambiente caloroso e colorato del ristorante ha sicuramente contribuito a farci sentire a casa.
Il ristorante è ampio grazie ad un bel soffitto con travi in legno, ma colpisce soprattutto la cucina a vista, con un bancone da dove si può gustare la preparazione della cena.
La cucina d’alpeggio è, come loro stessi la definiscono, “un inno alla biodiversità” che porta al palato dei clienti prodotti di eccellenza delle realtà locali, rispettando la stagionalità delle materie prime e piatti interamente fatti a mano, nel rispetto della tradizione lombarda, con attenzione anche alle ricette della montagna.
La nostra cena è cominciata con alcuni antipasti del nuovo menù come la trota salmonata marinata crostino di pane alla carota viola e la parmigiana di melanzane con parmigiano, caciotta di capra e salva cremasco. E non ci siamo fatte mancare ovviamente i mondeghili, i più buoni mangiati a Milano.
Tradizione lombarda rivisitata in chiave più moderna dal giovane talentuoso Chef, Simone Marchisio, tramite accostamenti di sapori unici anche nella semplicità, come le puntine di maiale affumicate con insalata di finocchio fresco e mela grigliata, un piatto indicato se non si vuole rinunciare alla carne anche d’estate perchè fresco e saporito.
Immancabile per la tradizionale cucina lombarda, un favoloso ossobuco di vitello in umido con gremolada su risotto giallo alla milanese, assolutamente da provare se volete dire di aver assaggiato il vero risotto lombardo, proposto come piatto unico. E per finire una buonissima torta meneghina alle mele.
Noi siamo rimaste piacevolmente sorprese da Osteria dei Malnat, un angolo di cucina tradizionale lombarda con ingredienti di qualità nella metropoli milanese, e siamo certe che anche voi, una volta provata, non vedrete l’ora di tornarci.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.